Fondazione Museo Divino Infante

Con le sue oltre 200 sculture inerenti agli ultimi tre secoli, la collezione Hiky Mayr rappresenta la più importante rassegna di opere figurative del Divino Infante.

 

Nessun museo e nessuna collezione privata possiedono un così ricco e distinto segmento di rappresentazioni figurative relative a Gesù Bambino.

 

Queste opere realizzate in legno, cera, terracotta o cartapesta dimostrano una religiosità rivolta al culto del Divino Infante che proprio dall’inizio del XVII secolo ha conosciuto una forte diffusione in tutta l’Europa cattolica.

website »

Menu
Tebaide Web Agency